Cassa depositi e prestiti. Aumentano i tassi

05.01.2004

Comunicato della Cassa depositi e prestiti 10 novembre 2003.

Per il Consiglio di amministrazione del 25 novembre 2003, la Cassa depositi e prestiti ha comunicato i saggi di interesse sui finanziamenti a tasso fisso, a beneficio degli enti locali. Essi sono stati fissati al 4,15%, 4,50%, 4,75%, 4,95% e 5,05%, rispettivamente per i mutui fino a 10 anni, fino a 15 anni, fino a 20 anni, fino a 25 anni e fino a 30 anni. I tassi vengono periodicamente rideterminati sulla scorta di quanto stabilito dall’art. 6 del decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze del 28 febbraio 2003.
A seguito di quest’ultimo intervento, è stato rilevato mediamente un aumento pari a 10 / 15 centesimi di punto.
a cura di Corrado Cardoni